I madrigali del modenese Giovanni Maria Bononcini

Sabato 9 ottobre alle ore 21 nella Chiesa di San Carlo la prima esecuzione integrale proposta dall’ensemble vocale e strumentale Accademia d’Arcadia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email

Nuovo appuntamento con il Festival Grandezze & Meraviglie sabato 9 ottobre alle 21 nella Chiesa di San Carlo, nell’ambito della collaborazione con Modena Città del Belcanto. L’Ensemble vocale e strumentale Accademia d’Arcadia diretto da Alessandra Rossi eseguirà madrigali a 5 voci tratti dal Libro primo, opera undecima del modenese Giovanni Maria Bononcini. La raccolta, pubblicata nell’anno della morte del musicista, e dedicata a Leopoldo I imperatore, dimostra in pratica “il modo di giungere alla perfetta cognizione di tutte quelle cose che concorrono alla composizione dei Canti, e di ciò ch’all’Arte del Contrapunto si ricerca”. Questi madrigali (la maggior parte su testi del Guarini), trattano temi amorosi, dove anche il madrigale di chiusura “Non più guerra” parla di guerra d’amore. Questa prima esecuzione integrale proposta dall’ensemble vocale e strumentale Accademia d’Arcadia s’inserisce nel solco dell’ampio lavoro di Alessandra Rossi dedicato alla dinastia dei Bononcini.

Per info e prenotazioni cliccare qui 

Grandezze & meraviglie